Crea sito

Fantasy & Science Fiction Anno 2 Numero 7

Fantasy & Science Fiction Anno 2 Numero 7 620x50

Continuo ad essere sobbarcato di impegni e ad andare un po’ a rilento con tutti, così ho come sempre poco tempo per leggere e per scrivere, quindi rimando spesso di qualche tempo anche questi miei articoli, ma Fantasy & Science Fiction continua ad uscire con i suoi problemi e quindi non regolarmente saltando parecchi mesi, e nonostante questo non riesco a mettermi al passo e ho ancora molti arretrati da finire.
 
Ormai come già detto si tratta di una rivista consolidata, con un suo stile e con le sue specifiche caratteristiche, le 160 pagine precise, e il solito editoriale iniziale spezzato che continua a metà libro circa, accompagnato dalle piccole introduzioni per ogni singola storia. Tra queste e l’editoriale Armando Corridore ci da un’introduzione al libro e alle storie in esso contenuto, arricchendo il tutto con riflessioni e informazioni su autori e storie.
 
In questo numero di Fantasy & Science Fiction si parte da un tema ben preciso, ma non riesce ad abbracciare tutte le storie in esso contenute. La parola e la sua magia, è questo il tema, le lettere e in particolar modo gli ideogrammi Giapponesi e Cinesi sembrano imbrigliare le parole e i concetti su carta caricandoli di una sorta di magia, un potere, che assume connotati e caratteristiche diverse a seconda della cultura e delle componenti della parola stessa, dal suo significato e dalla sua etimologia. Le lettere e i simboli possono però assumere significati più spirituali, dal tono religioso, diventando un modo per pregare ed entrare in contatto con il divino. Due sfaccettature del potere delle lettere che possiamo vedere in Letteromante e in I Tre Doni. (altro…)

Fantasy & Science Fiction Anno II Numero 6

Fantasy & Science Fiction Anno II Numero

Fantasy & Science Fiction in versione Italiana continua ad uscire, tra qualche problema e qualche ritardo, ma continua ad uscire non con la frequenza che si era prefissata, ma dato che io sto molto più indietro di loro con le letture che non la stessa Elara con le pubblicazioni almeno a me non da fastidio, non so agli altri fan della serie quanto questo piaccia o meno, certo è vero negli ultimi periodi hanno avuto più di un valido motivo per rallentare le pubblicazioni, e l’Elara rimane comunque una piccola casa editrice, anche se a mio avviso di ottima qualità. Dopo una lunga pausa dalla lettura di F&SF ho ripreso proprio dal numero 6 che usci nel Gennaio del 2014, il ché vuol dire che sono in ritardo di un anno.
 
L’Elara sembra aver ormai consolidato la sua pubblicazione della versione Italiana della rivista, facendola conoscere ed apprezzare dai lettori e anche dagli edicolanti che oramai non ti guardano più come se tu fossi un alieno che viene a chiedere cose strane di cui non hanno mai sentito parlare, anzi ormai anche loro ti sanno dare indicazioni sul probabile giorno di arrivo. In linea di massima si mantiene sul livello degli altri numeri, anche se fino ad ora ho visto numeri molto più ricchi di storie interessanti, forse un po’ inferiore, ma comunque un buon acquisto. (altro…)

Storie Bizzarre: Fanzine Gratuita di Letteratura Fantastica

Storie Bizzarre

Storie Bizzarre è una fanzine gratuita e distribuita solo in versione digitale, per lo più in PDF, un tempo vi era anche la conversione in ebook, cosa che ormai manca da parecchi numeri. Ho seguito le vicissitudini della rivista già dal primo numero, il numero 0 uscito nel lontano Gennaio 2013. Avevo intenzione da tempo di parlare della rivista, ma volevo prima leggerne abbastanza per conoscerla meglio e valutarla in modo preciso. Seguo il progetto dall’inizio perché ho conosciuto chi vi lavora e chi ha portato avanti il progetto e ancora lavora alla fanzine, anche se poi spesso rimango indietro con le letture, infatti volevo scrivere quest’articolo quando avevo completato tutti i numeri usciti, ma nel frattempo che ho trovato tempo per scriverlo sono usciti altri 4 numeri che non ho letto.
 
Storie Bizzarre è completamente gratuito, chi vi lavora lo fa volontariamente e senza alcun profitto e sebbene si tratti di una cosa di stampo amatoriale alcuni nomi più o meno famosi hanno donato illustrazioni e supporto in altro modo. Chiunque può inviare un testo che rientri bene o male nei generi che la rivista pubblica, ovvero il fantastico e il bizzarro in tutte le sue forme, prediligendo sopratutto la fantascienza il fantasy e l’horror con tutti i sottogeneri ad essi associati. Per essere pubblicati in forma completamente gratuita è sufficiente contattarli e inviare il proprio materiale e ci saranno buone possibilità di essere pubblicati. L’idea di base è quella di dare la possibilità a chiunque di vedere un proprio scritto pubblicato, qualche selezione c’è ma non sono cosi fiscali e precisi. (altro…)

Fantasy & Science Fiction Anno I Numero 5

Fantasy & Science Fiction Anno I Numero 5

La serie di Fantasy & Science Fiction Italiana continua e io continuo ancora a leggerne ed acquistarne ogni numero, sebbene non siano del tutto regolari nella pubblicazione. Teoricamente la rivista dovrebbe essere mensile, ma non rispetta ancora una scadenza fissa, non ha un giorno prestabilito di uscita e a lungo andare qualche mese viene saltato, in un anno quindi non credo che per ora vedremo mai 12 numeri, ma confido che l’Elara sia in grado di regolarizzare le uscite visto il successo che sta riscontrando con le vendite.
 
Dal mio punto di vista questo per ora è un vantaggio, dati i miei tanti impegni e i ritardi che ho accumulato nella lettura, agli altri libri e riviste che voglio leggere e al poco tempo che attualmente riesco a dedicare al blog, questo a volte mi porta a finire un numero e a parlarne anche quasi un mese dopo, sopratutto perché mi piace dedicare molto tempo alla scrittura di un articolo, e non sempre riesco a trovare il tempo giusto per farlo non appena finito un numero. È purtroppo anche vero che scrivere un articolo a così tanta distanza di tempo sicuramente ne compromette la qualità e c’è il rischio di scordare i punti di cui avrei voluto discutere.
 
Questa volta vorrei parlare dell’ultimo numero che sono riuscito a leggere quello di Novembre, il quinto, che ho finito di leggere a fine Luglio, anche se purtroppo ormai siamo a fine Agosto. Dal punto di vista tecnico ormai credo che la rivista abbia superato ogni ostacolo, certo capita di vedere qualche piccolo errore, ma ormai sono rari, l’impaginazione è sempre migliore la qualità della stampa delle illustrazioni ormai sembra essere perfetta, quindi tutte le piccole imperfezioni che in altri numeri erano presenti sembrano ormai svanite o comunque in via di sparizione. (altro…)

Fantasy & Science Fiction Anno I Numero 4

Fantasy & Science Fiction Anno I Numero 4

Anche se con molto ritardo sto continuando a leggere la serie Italiana di Fantasy & Science Fiction, ho da qualche giorno finito proprio il quarto numero che è uscito nelle edicole a fine Ottobre. Sono altre 160 pagine precise e nette come sempre, mai una pagina di più o di meno, trovo incredibile come riescano sempre a rispettare il numero di pagine prestabilito proprio perché non credo sia una cosa facile, ogni storia ha sempre un numero di pagine variabili e riuscire ad incastrarle perfettamente inserendo poi racconti che abbiano comunque un certo filo conduttore, un tema comune richiederà una certa abilità.
 
Questa volta però, forse proprio per esigenze di spazio, mi sembra di vedere un po’ meno illustrazioni, solo 2 di grandi dimensioni e altre più piccole realizzate da Maurizio Manzieri. Nonostante la problematica dello spazio vedo che l’Elara riesce comunque a inserire delle piccole pubblicità sia per pubblicizzare il prossimo numero che per mostrare altre sue pubblicazioni. La bellissima copertina invece è opera di Marc Simonetti e, forse, per la prima volta non ha alcuna connessione apparente con il tema che sembra accomunare ogni storia.
 
Sottolineo il “sembra” perché non posso mai essere sicuro che le storie siano state effettivamente scelte perché hanno una reale affinità e delle tematiche simile, però la sensazione che ho avuto dopo aver letto circa la metà delle storie era quella di aver colto quel filo conduttore seppure non troppo definito che potrebbe essere il tema centrale di questo quarto numero. Tutto sembra essere connesso con la tecnica, le scienze e l’evoluzione di queste ultime e gli effetti che possono avere sulla società, qualsiasi tipo di società, da quella moderna a quelle più lontane nel tempo, o semplicemente sui singolo individui. (altro…)

Fantasy & Science Fiction Anno I Numero 3

Fantasy & Science Fiction Anno I Numero 3

L’intento di questo Blog è quello di parlare liberamente di Fantascienza e Sci-Fi, lo spunto è solitamente un libro o un film, ma non solo, purtroppo questo implica alcune problematiche se si hanno molti impegni (in teoria almeno, poi non riesco a concluderne quasi nessuno). Poco tempo per leggere o per scrivere, quando poi hai del tempo preferisci leggere che scrivere, cosi accumuli cose passa del tempo e non sai se riuscirai a farci un articolo e se riuscirai a parlarne in qualche modo, se quello che ricordi è sufficiente, allo stesso modo si finisce con non voler vedere un determinato film, perché poi ho troppi arretrati e non ho tempo di parlarne, o di cominciare una nuova lettura.
 
In questo periodo ho letto parecchio, ma ho avuto molti impegni, l’ultimo dei miei articoli era riferito ad un libro letto parecchio prima, e questo si riferirà ad un libro/rivista letto subito dopo, tra Settembre e Ottobre a cui sono seguite anche altre letture di cui parlerò in seguito, ma si spera non troppo in seguito.
 
Come intuirete dal titolo e dall’immagine d’apertura parlerò del terzo numero di Fantasy & Science Fiction, una rivista che sembra essere sempre più promettente. Al momento arrivata al quinto numero, con un sesto in prossima uscita. L’Elara ha ancora qualche problema di distribuzione, con ritardi o mancati arrivi in alcune edicole, ma la reperibilità dei numeri sembra essere un po’ più semplice rispetto ai precedenti numeri, questo anche grazie alla collaborazione tra lettori e produttori tramite la pagina Facebook. (altro…)